Miguel Gomez

Formatosi con Pablo Picasso e Bernard Buffet, Miguel Gomez si avvicina all’arte in tutte le sue forme con Salvador Dalì. Dal 1987 al 1994 si dedica all’incisione collaborando con artisti quali Emilio Greco, Aligi Sassu, Renzo Vespignani, Enrico Baj.

Dal 1994, Miguel Gomez si esprime principalmente attraverso la body art, la performance art, la video art e installazioni, collaborando con Vincenzo Lo Sasso e William Tode. Il suo studio/Atelier è a Santa Teresa dei Maschi a Bari.

Ha esposto a Freiburg, Karlsruhe, Heidelberg, Amsterdam, New York, Londra, Sidney, Parigi, Roma, Atene, Pazin, Buje. Curatore di eventi Internazionali quali “Women in…Art, Xchange, attualmente è art director per le arti visive e performative di Artoteca Vallisa, Santa Teresa dei Maschi-Bari e presidente dell’A.P.S Federico II Eventi.


Miguel Gomez al Festival del Pensiero:



data evento festival del pensiero
19:30
Un nuovo ascolto dell’arte con Miguel Gomez e Siria Bottazzo

Introduce Ermanno Ciccone